ARMENIA - Yerevan

Fly & Drive: Itinerario classico

  • Fly & Drive , Tour privato , Volo + Tour
  • 12 giorni / 11 notti
  • Volo di Linea
  • 3 stelle
  • Pernottamento e prima colazione

Programma fly&drive, che significa scoprire l'Armenia in totale autonomia. L'itinerario proposto vi porterà alla scopera di un paese ospitale e affascinante per i suoi scorci e paesaggi, per il sorriso delle persone, per la bontà della cucina. Un viaggio completo in auto, con alcuni suggerimenti sulle cose da vedere e i luoghi da visitare per non perdere nulla che si possa rivelare decisamente affascinante. La scoperta di monasteri permeati di cristianità, di siti archeologici ricchi di storia, di panorami mozzafiato. Tutto con assoluta libertà di movimento. Visitando questo paese dove è nata la cristinaità  scoprirete un paese ricco di storia, cultura e tradizioni anche culinarie e vinicole. Troverete un popolo che dopo aver subito un quasi dimenticato ma drammatico genocidio da parte dei Turchi ai primi del novecento, e varie guerre nel corso del secolo scorso è ora radioso, vitale e vi sorprenderà con l'ospitalità della sua gente. 

Dettagli

Programma di viaggio

1° giorno: Italia  Yerevan (---)
Arrivo all'aeroporto internazionale di Zvartnots.  All’arrivo ritiro della vettura e partenza per l’albergo. Sistemazione e pernottamento.

2° giorno:  Yerevan (B--)
Prima colazione in hotel e giornata libera a Yerevan con auto a disposizione.Pernottamento in albergo a Yerevan.

3° giorno:  Yerevan (B--)
Prima colazione in hotel e giornata libera a Yerevan con auto a disposizione. Pernottamento in albergo a Yerevan.
Per questa giornata suggeriamo: Visita al parco commemorativo Tsitsernakaberd e al Museo di Genocidio. Visita a Matenadaran (il depositario degli antichi manoscritti che comprendono documenti storici dall'Europa e dall'Asia di diversi secoli). C'è anche la prima copia della Bibbia in armeno e i Vangeli che affascinano con le loro miniature. Visita al mercato d'artigianato all'aria aperta di Vernissage.

4° giorno:  Yerevan, Khor Virap, Areni, Noravank, Goris (~ 260 km) (B-D)
Prima colazione in hotel e ck-out. Giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in un BB a Goris.
Per questa giornata suggeriamo: Partenza per il monastero di Khor-Virap la cui importanza è collegata a San Gregorio Illuminatore, che ha introdotto il Cristianesimo in Armenia ed è considerato il primo Vescovo cattolico armeno. Proseguimento per il monastero di Noravank, il centro religioso e culturale del 12°secolo. Proseguimento per la città di Goris.

5° giorno:  Goris, Khndzoresk, Tatev, Goris (~110 km) (B-D)
Prima colazione in hotel e giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in albergo a Goris.
Per questa giornata suggeriamo: Partenza per il complesso monastico di Tatev che si trova sulla stupenda gola di Vorotan. Suggeriamo di prendere la funivia più lunga del mondo (5.7 km) per arrivare al monastero, godendo del panorama incredibile offerto dalla profonda gola. Proseguimento per la visita del villaggio rupestre di Khndzoresk. Le grotte di quest'area sono state nel tempo utilizzate prima come abitazioni e poi, successivamente (nel tardo medioevo) come rifugio durante le ribellioni degli armeni contro gli ottmani e i persiani.

6° giorno:  Karahunge, Selim, Noraduz, Lago di Sevan, Dilijan (~ 230 km) (B-D)
Prima colazione in hotel e check-out. Giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in albergo a Dilijan.
Per questa giornata suggeriamo:
Partenza per la città di Sisan visitando l’antico osservatorio di Karahounge (5500anni).
Proseguimento per il passo di Selim per una visita al caravanserraglio del 14 sec di Selim; esso è costituito da una costruzione assai piccola a confronto di quelle mediorientali, tuttavia è ben conservato e molto interessante. Proseguimento per il cimitero di Noraduz dove sono disseminate numerosissime croci di pietra armene. Il cimitero ospita centinaia di croci di vario tipo e con differenti disegni e decorazioni. Noraduz è anche famosa per il suo artigianato (guanti, capelli e scialli di lana).  Continuazione per il lago di Sevan e visita dei monasteri sulla penisola. Partenza per Dilijan, una delle villeggiature più famose dell’Armenia.

7° giorno:  Dilijan, Goshavank, Sanahin, Haghpat (~200 km) (B-D)
Prima colazione in hotel e check-out. Giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in albergo a Haghpat.
Per questa giornata suggeriamo: Dopo la colazione partenza verso la città di Dilijan e visita al monastero di Goshavank del 13 sec. Il monastero fu fondato dal famoso scrittore, clerico Armeno Mkhitar Gosh, che è l’autore del primo Codice Armeno. Goshavank è noto anche per la rarissima croce di pietra armena del 13 sec. "ricamata", famosa per la tripla lavorazione della pietra. 


Proseguimento per la regione di Lori. Visita dei complessi architettonici di Sanahin (966 d.C.) e Haghpat (976 d.C.), che sono tra le opere d’oro d’architettura medievale armena più importanti e inscritte nella lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. I dettagli architettonici e la decorazione di monumenti che appartengono alla stessa epoca, hanno molto in comune che ci dà motivo di supporre che essi sono stati creati dagli architetti della stessa scuola. 

8° giorno:  Haghpat, Saghmosavank, Amberd, Yerevan (~ 220 km) (B--)
Prima colazione in hotel e check-out. Giornata libera con auto a noleggio.Pernottamento in albergo a Yerevan.
Per questa giornata suggeriamo: Partenza per la fortezza di Amberd chiamata "fortezza tra le nuvole" per la sua collocazione elevata a 2300 m sopra il livello del mare, situata sulle pendici del Monte Aragats. Rientro nel villaggio di Sagmosavan e pranzo in una casa locale. 
Visita del monastero Sagmossamvank (che si traduce come "monastero di salmi"); secondo la tradizione, infatti, dopo la consacrazione della chiesa i monaci hanno letto dei salmi per 40 giorni ed è per questo che il monastero fu chiamato monastero di salmi. 

9° giorno:  Yerevan, Etchmiadzin, Zvartnots, Vernissage (~ 60 km) (B--)
Prima colazione in hotel e giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in albergo a Yerevan.
Per questa giornata suggeriamo: Partenza per Echmiadzin, a circa 20km da Yerevan. Per strada si visita la chiesa di Santa Hripsime, considerata uno delle 7 meraviglie dell'Armenia. Se domenica, suggeriamo di partecipare all'interessante liturgia domenicale nella Madre Cattedrale. Rientro a Yerevan con sosta presso le rovine del Tempio Zvartnots, la perla dell'architettura di 7° secolo e Patrimonio di UNESCO.  Rientro nella capitale e visita il mercato artigianale di Vernissage dove si possono trovare non solo gioielli d’argento, d’oro e di pietre preziose ma anche merletti, tappetti, souvenir d’ossidiana armena, di legno, vasta scelta di ceramica locale ecc. 
Suggeriamo una visita presso la distilleria di Ararat Brandy (dal 1887), liquore pregiato, famoso in tutto il mondo.

10° giorno:  Garni, Geghard, Matenadaran, Yerevan (~ 80 km) (B--)
Prima colazione in hotel e giornata libera con auto a noleggio. Pernottamento in albergo a Yerevan.
Per questa giornata suggeriamo: Visita al museo di manoscritti di Matenadaran che raccoglie dei documenti e libri di valore inestimabile. Partenza per il tempio pagano del I° sec. dedicato al Dio del Sole di Garni, l’unico tempio in tutto il Caucaso. Proseguimento per il complesso monastico di Ghegard del XIII° sec. (sito UNESCO). Rientro a Yerevan. Se il tempo permette si può visitare anche una grotta sotterranea fatta a mano da un cittadino di Yerevan che ha deciso di allargare il proprio magazzino di patate facendone un “labirinto” sotterraneo (2 EUR a persona). Ora il Maestro Levon è morto e la moglie racconta tutta la storia della nascita della grotta.

11° giorno:  Yerevan Giornata libera (B-D)
Giornata libera a Yerevan. Cena di arrivederci presso un ristorante tradizionale con musica dal vivo ed eventuale show folcloristico. 

12° giorno:  Yerevan  Italia (B--)
Prima colazione, check-out hotel e rilascio della vettura in aeroporto.

Legenda pasti:
B = Colazione | L = Pranzo | D = Cena

Hotel previsti (or smilar)
Yerevan: Hotel Silachi, Minotel Barsam Suites, Artsakh
Dilijan, Goris: guesthouses / B&B
Haghpat: Hotel Qefo

Date e prezzi
Prezzo
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia


La quota comprende:
- 7 pernottamenti in albergo a Yerevan 3 stelle (- Hotel Silachi / Minotel Barsam)
- 1 pernottamento con prima colazione a Dilijan in guesthouse
- 2 pernottamenti con prima colazione a Goris in B&B
- 1 pernottamento con prima colazione in albergo ad Haghpat (3 stelle - hotel Qefo in Haghpat)
- Pernottamento e prima colazione + 4 cene fuori Yerevan + cena di arrivederci a Yerevan.
- Nolo auto 4WD (12gg) consegna / rilascio in aeroporto
- Volo da Roma o Milano Rossiya Airlines, AirFrance, Alitalia, Aeroflot
- Assicurazione



La quota non comprende:
- Tasse aeroportuali da circa 210 euro
- Polizza medico, bagaglio annullamento: 72 Euro
- Eventuali supplementi volo
- Ingressi nei siti
- GPS (facoltativo, 10 Euro al giorno)
- Bevande alcoliche e pasti non descritti
- Carburante e parcheggi
- Abbattimento franchigia
- Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "La quota comprende"

Info nolo auto:
Suzuki Jimny 4x4 o similare
Noleggio Hertz Armenia
Caratteristiche del noleggio: www.hertz.am/en/Terms.aspx


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!